RIPPLE (XRP) un mondo da scoprire

Cryptocurrency Ripple

Ripple, che futuro ti aspetti?

La criptovaluta Ripple XRP, lanciata nel 2012 da un team esperto di monete digitali, ha recentemente raggiungendo un aumento storico del suo valore arrivando al 4.300%!

Ripple XRP è una delle più grandi criptovalute del mondo, al momento è la terza per capitalizzazione (dopo Bitcoin ed Ethereum) ma nonostante la sua crescita esponenziale avvenuta nel corso dello scorso anno, rimane ancora un nome sconosciuto per molti.

Nel nostro precedente articolo “Investire in Ripple?”, che vi consigliamo di leggere, avevamo parlato del perché l’investimento in questa criptovaluta sarebbe stato un quasi sicuro successo. In quel momento il suo valore era pari a circa 0.20$.
Ripple XRP è valutato oggi circa 1,15$ (dopo aver raggiunto non più una settima fa il valore di oltre 3$), sta continuando la sua fase discendente dopo il pesante crollo dei prezzi di tutte le monete virtuali avvenuto a causa della rimozione delle criptovalute dalle borse sudcoreane e dalle nuove regolamentazioni imposte dalla Cina.

Come funziona Ripple e quali sono i rischi?

 L’XRP, la valuta nativa di Ripple, ha preso d’assalto il mondo della moneta digitale  aumentando notevolmente il suo valore in un periodo di tempo di circa un anno.

Come già vi abbiamo spiegato il tutto funziona sulla base di una rete di pagamento, RippleNet e una criptovaluta, Ripple XRP.

La piattaforma semplifica il trasferimento nel mondo di quasi tutte le valute offrendo prestazione da formula 1. Il trasferimento avviene, infatti, in non più di quattro secondi.

Attualmente Ripple XRP si concentra sul lavoro con banche e altre istituzioni nel tentativo di offrire un modo efficiente ed economico di inviare pagamenti in tempo reale in qualsiasi parte del globo.

Utilizzando Ripple XRP, nel caso in cui si desiderasse trasferire la valuta direttamente dalla Cina agli Stati Uniti, si possono scambiare CNY con XRP, quindi inviare XRP al destinatario che avrà un portafoglio Ripple online o una banca negli Stati Uniti. Da lì sarà poi possibile scambiare l’XRP in USD.

Facendo un confronto diretto con Ethereum e Bitcoin, le transazioni su Ethereum possono richiedere più di due minuti mentre su Bitcoin i pagamenti possono richiedere più di un’ora per essere elaborati.
Ripple XRP afferma che le banche possono risparmiare una media di 3,76$ per ciascuna transazione utilizzando la rete che questa tecnologia mette a disposizione. Poiché XRP funziona solo direttamente con le banche questa giovane criptovaluta è destinata a concentrarsi sullo sviluppo di reti a vantaggio delle società finanziarie.

Chi ama le criptovalute per il fatto di essere completamente svincolate dagli enti finanziari, trova questa caratteristica di Ripple XRP come un punto di debolezza, piuttosto che di forza.

Il motivo per cui questa criptovaluta sembra essere stata lanciata è quello comunque di aiutare le persone comuni a rendere le transazioni globali molto più facili e veloci.

La tecnologia sulla quale si base Ripple XRP è ancora molto giovane, nessuno può escludere che sia “vulnerabile”, ma comunque il lavoro di sviluppo ed innovazione sulle piattaforme è costante e continuo e questo ci fa bene sperare per un futuro brillante.

Durante il corso del 2017 la reputazione di Ripple XRP è cresciuta sulla spinta del Bitcoin, così come è accaduto un per tutte le criptovalute con un progetto solido alla base.
Anche se gli ultimi giorni sono giorni di sofferenza per gli investitori gli esperti ritengono che Ripple XRP godrà di una spinta di valore nel 2018. C’è da tenere anche in considerazione che l’XRP ha anche registrato un’impennata grazie alla sua nuova partnership con la società di carte di credito American Express, che sta cercando di offrire pagamenti istantanei.
Celebrando la partnership AMEX-Ripple, Marc Gordon, Chief Information Officer della compagnia, ha dichiarato: “American Express ha una lunga storia di integrazione di nuove tecnologie .Questa collaborazione con Ripple XRP e Santander rappresenta il prossimo passo in avanti nel nostro viaggio all’interno della blockchain, evolvendo il modo in cui trasferiamo denaro in tutto il mondo.”

Anche queste ultime dichiarazioni ci lasciano ben sperare per un futuro migliore rispetto quanto sta avvenendo in questi giorni.

 

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*