Questi 5 errori ti fanno perdere soldi nel trading forex online

Errori forex trading online
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>

Imparare dagli errori…

Cari amici di Mr Banca, in questo breve post proveremo a spiegarvi quali sono i tipici errori commessi soprattutto da coloro che si sono appena avvicinati al mondo del trading, errori che comportano molto spesso una perdita di denaro soprattutto quando si opera sul trading forex.

Errori

1. Decisioni basate sull’emotività

Come già vi abbiamo spesso ricordato il trading, ed in particolare il trading forex, è nemico dell’impulsività. Agire di pancia basando le scelte sull’emotività dettata da un particolare evento in corso nei mercati finanziari, è il peggior errore che ogni trader possa commettere. Nel momento in cui si decide di seguire una strategia è necessario rigore militare per non distogliere il focus sull’obiettivo prefissato. Chi cerca di inseguire le tendenze di mercato in modo indisciplinato sarà sicuramente vittima di un attentato alle proprie risorse finanziarie.

Finché si gioca con un conto demo tutto sembra semplice, ma in realtà sono molte le emozioni che subentrano nel momento in cui il conto diventa reale.  Tra le più comuni troviamo:

  • Paura ed Ansia: entrano in gioco soprattutto quando il mercato non reagisce come atteso. Per evitare di farsi sopraffare da tali emozioni leggete attentamente i prossimi punti.
  • Avidità: nel momento in cui le cose iniziano ad andare bene è facile diventare avidi. Lasciare aperte delle posizioni con il solo scopo di provare a guadagnare sempre di più è un errore che dovete assolutamente evitare. Attenetevi sempre alla vostra strategia di trading.

2. Assenza di un piano

ErroreCome anticipato nel punto precedente, per le persone poco avvezze al mondo del trading, è consuetudine iniziare a scommettere senza aver definito un piano. Abbiamo utilizzato volontariamente la parola “scommettere” proprio perché la mancanza di una strategia ben definita, aumenta esponenzialmente le probabilità di perdita essendo il tutto basato sulla casualità e fortuna.
Aprire e/o chiudere delle posizioni seguendo un piano permette di poter prendere coscienza delle motivazioni associate ai propri fallimenti/successi. La consapevolezza è la chiave del successo.
Per far in modo che con il passare del tempo i ricordi non svaniscano quello che possiamo suggerivi è di annotare tutti gli eventi su un diario. Un registro che riporta il dettaglio delle vostre transazioni, dei vostri successi o insuccessi è uno strumento molto spesso sottovalutato.

3. Assenza di pazienza e calma serafica

Pazienza e calma serafica nel mondo del trading sono due delle caratteristiche più importanti che identificano i traders di successo. La pazienza in particolare è una virtù che se non si ha innata, è necessario acquisire con l’esperienza. Quando si aprono delle posizioni non bisogna, infatti, aver fretta di chiuderle nel caso il mercato non inizi a muoversi come sperato. Se state perseguendo una strategia, abbiate la pazienza di aspettare che il mercato reagisca nel modo in cui vi aspettate. Allo stesso modo bisogna rimanere calmi, decisioni prese in assenza di stress risultano essere sicuramente più equilibrate aumentando così le probabilità di successo.

4. Negoziazione di somme troppo elevate

Usanza comune nei principianti del trading forex è quella di iniziare subito a negoziare somme troppo alte. Questo accade per via dell’euforia iniziale o magari per una prima vincita fortunosa. Ricordate che è necessario negoziare sempre in coerenza con il rischio che avete deciso di assumervi. Stabilite sempre il livello massimo di rischio che siete disposti a prendere e muovetevi all’interno di quella zona.
Il trading di grandi somme è per pochi!

5. Non saper quando fermarsi

Quando una posizione è in perdita bisogna sapere reagire in modo adeguato. Mantenere una posizione perdente aperta troppo a lungo, nella speranza di vederla risalire, potrebbe comportare perdite ancora più ingenti con possibilità di azzeramento del vostro conto e contestuale chiusura automatica di tutte le posizioni.
Alle volte per evitare ciò bisogna sapersi fermare, bisogna essere in grado di saper limitare i danni. Ricordatevi, quindi, di inserire sempre gli ordini con STOP LOSS in modo che le vostre perdite siano controllate e limitate.

Leggi anche: L’investimento senza rischi.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*