Tra le realtà più innovative degli ultimi anni per quel che riguarda l’ambito dei prestiti personali e dei finanziamenti, senza dubbio le nuove realtà on line messe in piedi delle banche di tutto il mondo consentono di accedere ai più svariati servizi semplicemente utilizzando il proprio pc, tablet o smartphone e con pochi semplici passaggi. Di certo questo tipo di soluzione richiede un minimo di conoscenza sia per quel che riguarda il mondo on line (sapendo valutare quali siti sono sicuri e quali potenzialmente pericolosi) sia per quel che riguarda il mondo finanziario in senso stretto (non avendo nessun tipo di interlocutore fisico l’utente deve autonomamente vagliare le proposte e scegliere quella più conveniente). Soprattutto per quel che riguarda l’ultimo aspetto, l’attenzione che bisogna prestare a tutte le clausole presenti nella richiesta di prestito richiedono molta pazienza.

Prestito HelloBank!

Hello Bank recensioneNel 2013 proprio nel solco di questa nuova frontiera del mondo finanziario on-line, il colosso bancario BNP Paribas ha creato in Italia HelloBank!.
Il gruppo HelloBank! ha avuto un ottimo successo ed ha allargato il proprio mercato in altri 4 mercati oltre l’Italia (Francia, Germania, Belgio e Austria). Nel 2017 il gruppo HelloBank! ha fatto registrare circa 2,5 milioni di clienti, un ottimo risultato per un soggetto finanziario molto giovane.

Il nuovo prodotto finanziario che HelloBank! ha lanciato sul mercato è quello del prestito personale Hello Project 1Click.
Proviamo a tracciare quelle che sono le tappe principali per la richiesta e l’erogazione di questo prestito personale, i documenti necessari oltre ai tassi applicati.

Come richiedere un prestito HelloBank!

Utilizzando l’apposito link è possibile avere tutte le informazioni per richiedere direttamente il preventivo. A maggiore tutela dei clienti vi informiamo che il prestito è concesso in collaborazione con Findomestic, altro gruppo che appartiene alla galassia Bnp Paribas.

Leggi anche: Recensione Findomestic

Come dice il sito stesso per richiedere il prestito bastano davvero pochissimi click:
entrare nella propria area riservata del sito, caricare i documenti necessari alla richiesta di prestito e sottoscrivere il contratto con la firma digitale.

Prima di iniziare bisogna  accertarsi di avere pronti sulla propria scrivania:

  • Un documento che attesti la propria identità, quindi carta d’identità o passaporto;
  • Un documento che attesti il proprio reddito, quindi per i dipendenti la propria busta paga, per i lavoratori autonomi l’ultima dichiarazione dei redditi e per i pensionati il cedolino della pensione;
  • Il proprio Codice Fiscale o Tessera Sanitaria.

La caratteristica che rende appetibile il Prestito Personale proposto da HelloBank! sta soprattutto nelle spese di apertura pratica ed istruttoria che sono completamente gratuite visto che tutte le operazioni vengono svolte direttamente dal cliente interessato. Questo comporta tempi rapidi per l’accettazione e l’erogazione del prestito che avviene direttamente sul conto corrente del richiedente.

Il massimo importo che può essere richiesto è di 100.000€ e l’addebito della rata avviene direttamente sul conto corrente.

Altra importante caratteristica del Prestito Personale offerto da HelloBank! è la grande flessibilità che il cliente può avere sulla propria rata visto che esso può modificarla anche ogni mese in base alle proprie esigenze. E’ doveroso specificare che naturalmente questo tipo di rata è soggetta a degli interessi rigorosamente a tasso fisso.

Come modificare la rata del prestito HelloBank!?

All’apertura del finanziamento il cliente stesso stabilisce di quale importo deve essere la rata da restituire ad HelloBank!  (Rata Base). Essa deve essere compresa tra due valori di riferimento stabiliti dalla banca stessa: il valore Rata Bassa (sotto il quale il cliente non può scendere nelle scelta della propria rata) e una Rata Alta (oltre il quale il cliente non può salire).  Naturalmente se l’importo della rata diminuisce la durata del prestito si allungherà, mentre se essa aumenta il prestito si accorcerà. Si può usufruire di questo tipo di opzione solo a condizione che si siano pagate le prime sei rate e che il proprio debito sia pagato con regolarità.

Come altri istituti che concedono prestiti e finanziamenti, anche con HelloBank! si può usufruire dell’opzione Salto Rata, per non può di tre volte durante l’intera durata del finanziamento. Anch’essa può essere attivata solo dopo sei rate saldate e con regolarità di pagamento.

Abbiamo provato a richiedere un preventivo per dei lavori di ristrutturazione per l’importo massimo consentito, come detto pari a 100.000€. Questa è la simulazione che ne è venuta fuori:

  • 100,000€ richiesti
  • Assicurazione sul prestito non inclusa
  • 7,60% Tan (fisso)
  • 7,88% Taeg (fisso)
  • Durata finanziamento 108 rate
  • Rata da 1.281,30%
  • 380€ totale da pagare compreso di interessi.

Come sempre abbiamo preso un esempio che riguarda il massimo del finanziabile; adesso sta a voi, se siete interessati, calibrare in base alle vostre esigenze questo tipo di proposta che HelloBank! mette a disposizione.