cofidis-prestitiNoi consumatori siamo stati costretti a causa della crisi economica esplosa nel 2008 a dover ricorrere anche alla soluzione del prestito personale per dover fronteggiare uno dei tanti imprevisti che la vita ci riserva, come ad esempio l’acquisto di una nuova autovettura oppure il rifacimento della propria abitazione. A causa di questo sono nate tantissime offerte dei prestito personale ed è diventato sempre più difficile sapersi districare in un mondo spesso intricato e pieno di cavilli, molto difficili da comprendere per chi non è inserito a pieno del settore economico. Questa nostra recensione di oggi vuole aiutarvi a scoprire proprio uno di questi prodotti, da noi ritenuto molto interessante come il prestito personale Cofidis.

Prima di entrare nelle caratteristiche specifiche del prestito personale Cofidis, vediamo a chi stiamo chiedendo un prestito, riportandovi rapidamente qualche informazione sulla Cofidis stessa. Essa è una società con sede in Francia, nello specifico nella cittadina di Villeneuve d’Ascq, che ha come mission aziendale quella della concessione di prestiti a distanza. Essa dopo essere diventata in breve tempo leader nel settore per il paese transalpino ed ha espanso il suo raggio d’azione anche in Italia, Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca e Belgio. Già nel 1982 lancio l’idea della concessione di prestito tramite telefono, per poi aggiornarla all’evoluzione di internet.

Cofidis prestiti

Dopo aver capito cos’è Cofidis, iniziamo a vedere nel dettaglio cos’è il prestito personale Cofidis. Partiamo dicendo che il prestito personale Cofidis è attivabile esclusivamente on line; collegandosi quindi al sito di riferimento della società, sarà possibile trovare la sezione “Prestiti Personali” in maniera molto rapida ed intuitiva e compilare il relativo form con i dati personali, i documenti di riconoscimento ed i documenti di garanzia dal punto di vista economico. Come del resto per tutti gli altri prodotti di questa categoria, i più avvantaggiati nell’avanzare una richiesta di prestito personale Cofidis sono i lavoratori dipendenti ed i pensionati; sarà infatti possibile richiedere il proprio prestito personale Cofidis semplicemente inviando l’ultima busta paga od il cedolino della pensione. Un po’ più tortuosa la strada riservata a chi busta paga non ne ha, come ad esempio lavoratori autonomi e liberi professionisti; per queste categorie sarà necessario presentare il Modello Unico, con gli esperti di Cofidis che andranno a determinare la durata e l’importo massimo del prestito personale. Una sorta di limitazione esiste anche per i lavoratori a tempo determinato, visto che per essi sarà possibile ricevere un prestito personale Cofidis che abbia una durata comunque inferiore rispetto alla scadenza del proprio contratto di lavoro. E’ possibile richiedere un prestito personale Cofidis anche ad una categoria che molto spesso viene estromessa da questo tipo di operazioni come i cosiddetti “cattivi pagatori”; per questi sarà possibile inviare una richiesta di prestito personale semplicemente inviando un documento che attesti realmente di quanto reddito mensile disponiamo (cosa più semplice per dipendenti e pensionati, meno per i lavoratori autonomi o i liberi professionisti). E’ possibile per ognuna di queste categorie comunque collegarsi sul sito, inserire i propri dati anagrafici e l’importo che si vuole ricevere per avere una simulazione di prestito (importo rata, TAG e TAEN applicati).

Cofidis prestiti

Dopo aver visto a chi viene rivolto il prestito personale Cofidis, vediamo quali caratteristiche ha. Innanzitutto è importante sottolineare come non siano previste ne spese per l’apertura del prestito, ne spese di gestione e neanche spese di invio delle comunicazioni periodiche; davvero un bel vantaggio. Di contro possiamo dire che l’importo massimo finanziabile è di 10.000€, non di certo una grande somma. Importante per chi richiedere il prestito personale Cofidis il fatto che non sia richiesta nessuna particolare finalità. Vantaggiosa anche l’opzione del “salta rata”, consentita per 3 volte nell’arco del finanziamento, in maniera completamente gratuita oltre che la possibilità per il richiedente stesso di decidere in maniera completamente autonoma la durata del finanziamento stesso.

Dopo aver visto a chi si rivolge il prestito personale Cofidis e le sue caratteristiche principali, proviamo a dare un nostro personale giudizio. Senza dubbio è determinante la procedura on line per l’apertura del prestito, visto che snellisce in maniera determinante i tempi di elaborazione del prestito e l’erogazione della somma stessa. Secondo noi anche molto importante la grande efficacia del servizio clienti Cofidis che mette a disposizione dei clienti un team di esperti che consigliano le migliori modalità di gestione del prestito personale Cofidis; è possibile contattare il servizio clienti sia tramite contatti telefonici sia tramite internet.

prestito-senza-busta-paga

Speriamo che questa nostra recensione possa esservi utile per capire se il prestito personale Cofidis possa essere quello adatto alle vostre esigenze.

 PrestitoVotoLeggiVai
CompassCompass8/10RecensioneRichiedi
FindomesticFindomestic8/10RecensioneRichiedi
AgosAgos7.5/10RecensioneRichiedi
PrestitòPrestitò7/10RecensioneRichiedi
FinatelFinatel6.5/10RecensioneRichiedi
AliPrestitoAliPrestito6.5/10RecensioneRichiedi
PrometeoPrometeo6/10RecensioneRichiedi