NEO: tutto quello che devi sapere

NEO

La corsa alla creazione della criptovaluta “perfetta” sembra non arrestarsi mai.

Seguendo le orme di Ethereum, molti nuovi progetti di crittografia e di blockchain sono stati messi in campo, alcuni li potete trovare nei nostri post alla sezione dedicata alle criptovalute.

Leggi anche: La guida alle criptovalute di Mr Banca

Tutti questi progetti offrono qualcosa di nuovo mettendo in evidenza la grande attenzione su questi temi appartenenti ad un mondo in piena espansione e continuamente riempito da nuove idee.

NEO – La nuova ed innovativa criptovaluta

Recentemente, un nuovo contendente ha aderito alla gara, stiamo parlando di NEO (precedentemente noto come Antshares).

Sicuramente avrai notato questa nuova criptovalatua e ti sarai  probabilmente chiesto quali sono le differenze rispetto alle criptovalute già presenti sul mercato.

Quindi, senza divagare, iniziamo a guardarla in dettaglio.

NEONEO è stata inizialmente chiamata AntShares (ANS) e fu lanciata nel 2014. AntShares è stata fondata da Da Hongfei e Erik Zhang. Nel 2016, presumibilmente in risposta al crescente interesse su AntShares e alla necessità di soluzioni basate su blockchain, al fine di soddisfare le esigenze dei regolatori governativi e delle società private, Da e Erik hanno fondato OnChain, un’azienda a supporto delle imprese che fornisce servizi finanziari basati proprio su blockchain.

Il 22 giugno 2017 AntShares annunciava il suo imminente rebrand in NEO – Smart Contract Economy. L’8 agosto 2017 ha concluso tale processo ed è entrata ufficialmente nel mercato delle criptovalute con il suo nuovo brand.

NEO è spesso chiamata come “Ethereum cinese” o “Ethereum’s Killer”, per noi sarà comunque identificata sempre con il suo “vero” nome.
NEO è la prima criptovaluta open source che prevede una piattaforma decentrata basata blockchain lanciata in Cina.

La criptovaluta NEO digitalizza le risorse

NEO sta mixando e utilizzando le potenzialità della tecnologia blockchain con l’identità digitale per “digitalizzare le risorse”, al fine di utilizzare “contratti intelligenti autofinanziati per attività digitali” in modo da creare un’”economia intelligente” su una rete distribuita. NEO fornisce un quadro per la digitalizzazione dei beni del mondo reale e si pone l’obiettivo di renderlo accessibile a tutti.

NEO si identifica quindi come  una “rete distribuita per l’economia intelligente”.

Questo concetto importantissimo è alla base della creazione di questa criptovaluta e mira proprio a convertire gli asset tradizionali in digitale attraverso l’utilizzo di contratti intelligenti. Queste attività digitali, come detto, sono decentrate e protette dalla legge utilizzando certificati digitali su blockchain in modo da aumentare così la sicurezza e la fiducia nell’utilizzo delle stesse.

In ambito identità digitale, NEO permetterà la creazione di “identità” in forma elettronica. Queste identità saranno utilizzabili tramite meccanismi di autenticazione multifattoriale quali ad esempio riconoscimento dei tratti del viso, impronte digitali, riconoscimento vocale e SMS.

Altra rivoluzione introdotta è relativa alla piattaforma di contratti intelligenti sviluppata da NEO. A differenza di altre piattaforme  per contratti intelligenti, per tutti gli sviluppatori non è necessario imparare un nuovo linguaggio. Che tu sia un programmatore che utilizza C#, Java o qualsiasi altro linguaggio di programmazione, puoi iniziare si da subito a codificare i tuoi personali contratti intelligenti. La macchina virtuale universale NEO (NeoVM) ha, inoltre, il vantaggio di elevata robustezza, elevata concorrenza e scalabilità elevata per contratti intelligenti basati sul blockchain.

Miglior broker di trading online su NEO in CFD


TRADING TOOLS +
Conto pratica gratuito

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI

Concludendo, possiamo sicuramente dire che la nuova Criptovaluta NEO ha moltissimi vantaggi. Primo fra tutti il miglioramento rispetto al modello proposto da Ethereum per via dell’utilizzo di una blockchain unica.
Il miglioramento Vs Ethereum sta anche in uno sviluppo successivo che sfrutta le debolezze della precedente concorrenza. Sono stati chiusi infatti alcuni bugs che la rendono molto meno vulnerabile nei confronti degli hackers sempre pronti a sfruttare falle presenti nel codice.
Altra grande forza di questa moneta è che è indirizzata al mercato orientale, in grande espansione ed ovviamente con un possibile bacino di acquirenti molto elevato. Se Ethereum è stato in grado di raggiungere livelli di prezzo molto elevati (> 400$) possiamo solo aspettarci, visto quanto elencato, che questo avvenga anche per NEO.

Perché non provare ad investire?

Migliori broker di trading online su NEO e criptovalute in CFD

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*