Iniziamo la carrellata fra le coppie di valuta che vengono utilizzate nel mondo del Forex. In questa sezione affrontiamo una delle più note: la coppia NZD USD o (NZD /USD).

Senza dubbio la coppia NZD USD è una delle più utilizzate nel mondo del trading online. Ma quale è il significato di questo acronimo così tanto utilizzato nel Forex?

Cosa significa il simbolo NZD USD?

Il simbolo NZD USD o (NZD/USD) contiene due simboli di valuta: NZD e USD che sono utilizzati per indicare il valore monetario, rispettivamente del dollaro neozelandese e del dollaro statunitense.

La coppia NZDUSD NZD USD

Detto in altri termini, la coppia valutaria NZDUSD o (NZD/USD) rappresenta la relazione tra il dollaro neozelandese e il dollaro statunitense. Se ad esempio la quotazione NZD/USD ha un valore di 0,675 significa che un dollaro neozelandese viene scambiato per 0,675 dollari USA. In questa coppia NZDUSD o (NZD/USD), l’acronimo NZD è la valuta di base ed USD è la valuta di quotazione (controvaluta).

La coppia NZD USD o (NZD/USD) è sicuramente la coppia di trading più utilizzata dai broker poiché permette di investire e guadagnare sia sul lungo che sul corto periodo e soprattutto permette di fare scalping.

L’andamento della coppia NZD USD o (NZD/USD) sicuramente ha riservato negli anni ricche opportunità per gli investitori. Ma andiamo a vedere più da vicino quale è stato l’andamento temporale della coppia NZD USD nel tempo e quali sono state le tappe importanti.

La storia della coppia NZD / USD (NZDUSD)

L’andamento della coppia NZD USD o (NZD/USD) nel tempo ha sicuramente mostrato un andamento particolare. Ma andiamo a vedere quali sono i momenti più importanti che hanno caratterizzato la coppia NZD USD o (NZD /USD).

Di seguito elenchiamo le posizioni più importanti che questa coppia ha assunto nella sua storia:

  1. 2008 0.5803 (minimo storico)
  2. 2015 0.8226 (massimo storico)

Negli anni dal 2000 al 2018 la coppia NZDUSD o (NZD/USD) ha avuto l’andamento rappresentato in figura:

La coppia NZDUSD NZD USD grafico 2000-2018

Ad oggi la coppia NZD USD o (NZD/USD) si attesta a 0,675.

Quali sono i fattori che influenzano la coppia NZD/USD (NZDUSD)?

Anche se non è semplice cerchiamo di elencare qui di seguito gli aspetti principali ed i fattori che influenzano l’andamento della coppia NZD USD o (NZD/USD):

  1. Innanzitutto ricordiamoci che quella americana è la prima economia mondiale. Le decisioni del governo statunitense hanno ripercussioni su tutto il panorama mondiale. L’amministrazione Trump ha avuto influenze altalenanti sull’andamento del dollaro (vedi ad esempio la gestione della crisi con la Corea del Nord).
  2. Bisogna seguire attentamente le news di mercato: le news finanziarie possono avere notevoli influenze soprattutto sull’andamento giornaliero della coppia NZD  /USD o NZD USD.
  3. Prima di prendere la tua decisione tieni a mente l’andamento di mercato e utilizza gli strumenti di cui si avvalgono i borker: l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.

Tenendo sempre a mente questi fattori potrebbe essere un’idea interessante investire nella coppia NZD / USD (NZD USD).

Come fare Trading sulla coppia NZD/USD (NZD USD)

Come abbiamo già detto la coppia NZD/USD (NZD USD) è una delle più utilizzate nel mondo del trading online. Tutti i portali e i broker hanno nel loro portafoglio sotto la sezione Forex questa coppia di valuta. Se non riesci a vederla subito sul pannello principale fra le coppie più utilizzate, la potrai trovare facilmente facendo una ricerca testuale NZD USD o (NZD /USD).

Aprire una posizione di trading sulla coppia NZD USD o (NZD/USD)

A questo punto, tenendo a mente i fattori esposti al punto precedente, puoi comprendere facilmente che con condizioni di mercato favorevoli al dollaro neozelandese o e non al dollaro statunitense la coppia NZD USD o (NZD/USD) sale come valore.

Analogamente se invece il dollaro statunitense salirà come valore sul mercato rispetto al dollaro neozelandese, vedrai che il valore della coppia NZD/USD o NZD USD scenderà come valore.

Aprire una posizione di trading a coppia NZD USD o (NZD/USD) è molto facile per chi ha già un conto attivo di trading online. Se non hai già un conto attivo su un borker che ti permette di investire in CFD, puoi riferirti alla nostra tabella per sceglierne uno e cominciare ad investire sulla coppia NZD USD o (NZD/USD).

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>