Calendario economico settimanale: focus 22 – 26 aprile 2019

Calendario Economico dal 22 al 26 aprile 2019: dopo aver trascorso le feste di Pasqua e Pasquetta, ritorniamo alla “base” e aggiorniamoci con gli eventi economici che caratterizzeranno la settimana che vanno dal 22 al 26 aprile 2019. E, allora, carta e penna per segnare in agenda tutti i fatti macroeconomici che dobbiamo considerare attentamente prima di implementare una strategia di investimento.

Calendario economico settimanale: focus 22 – 26 aprile 2019

E, allora, fatta questa premessa scopriamo in questa guida quali sono gli eventi e i fatti macroeconomici più importanti da segnare in agenda.

Sei curioso di sapere quali sono? Bene, allora continua a leggere attentamente.

Principali fatti della settimana

  • Particolare attesa per la giornata del 23 aprile con la pubblicazione dei dati relativi alle vendite di nuove abitazioni negli Stati Uniti.

Calendario economico di lunedì 22 aprile 2019

Zona Euro

Zona Euro – Indice PMI manifatturiero

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: Markit Economics pubblicherà il dato relativo all’indice PMI manifatturiero, il quale misura il livello di attività dei responsabili degli acquisti in questo comparto.
Qualsiasi dato superiore al 50 indica un’espansione, mentre un dato inferiore indica una contrazione.
Periodo di riferimento: aprile 2019
Dato attuale: 47,5
Dato previsto: 47,6
Dato precedente: 47,6

Zona Euro

Zona Euro – Indice dei direttori agli acquisti del settore servizi

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: Markit Economics pubblicherà il dato relativo all’indice dei direttori agli acquisti del settore dei servizi, il quale misura il livello di attività dei responsabili degli acquisti nel comparto terziario.
Qualsiasi dato superiore al 50 indica un’espansione, mentre un dato inferiore indica una contrazione.
Periodo di riferimento: aprile 2019
Dato attuale: 53,3
Dato previsto: 52,7
Dato precedente: 52,7

Stati Uniti – Attività nazionale della Fed di Chicago

Orario: 14:30
Valuta di riferimento: Dollaro (USD)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: la FED pubblicherà il Chicago Fed National Activity Index, un indice mensile che misura l’attività globale economica e le pressioni inflazionistiche.
I dati di questo indice sono derivati dalla produzione, dall’occupazione, dalla disoccupazione, dalle ore di lavoro, dal reddito, dal consumo personale e delle abitazioni.
Periodo di riferimento: marzo 2019
Dato attuale: -0,29
Dato previsto: -0,25
Dato precedente: -0,25

Leggi anche: Qual è il miglior sito di trading online?

Calendario economico di martedì 23 aprile 2019

Trump

Stati Uniti – Vendite di nuove abitazioni

Orario: 16:00
Valuta di riferimento: Dollaro (USD)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: Census Bureau pubblicherà l’indice New Home Sales che misura il numero di edifici residenziali venduti nel corso del mese precedente.
Ciò consente di analizzare la forza delle vendite del mercato real estate statunitense, che favorisce l’analisi dell’economia nel suo insieme.
Periodo di riferimento: marzo 2019
Dato attuale: 667K
Dato previsto: 620K
Dato precedente: 636K

Leggi anche: Recensione Vantage FX

Calendario economico di mercoledì 24 aprile 2019

Brexit

Gran Bretagna – Prestiti netti al settore pubblico

Orario: 10:30
Valuta di riferimento: Sterlina (GBP)
Broker: ETX Capital
ETX CapitalMeccanismo di impatto: l’Office for National Statistics pubblicherà il dato relativo all’indice Public Sector Net Borrowing che misura lo scostamento valoriale tra la spesa pubblica e il reddito su base mensile.
Periodo di riferimento: marzo 2019
Dato attuale: -0,66B
Dato previsto: -0,30B
Dato precedente: -14,15B

Leggi anche: Gestione del rischio e trading con i CFD

Calendario economico di giovedì 25 aprile 2019

Gran Bretagna – Monitoraggio composito delle transazioni distributive

Orario: 12.00
Valuta di riferimento: Sterlina (GBP)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: la Confederation of British Industry (CBI) pubblicherà la Distributive Trades Survey (DTS) che misura la salute del comparto distributivo al dettaglio.
Il dato proviene da una survey che prende in esame 20.000 store di aziende responsabili del 40% degli addetti nel settore della vendita al dettaglio. Si tratta di un indicatore chiave della spesa dei consumatori.
Periodo di riferimento: aprile 2019
Dato attuale: -18
Dato previsto: 5
Dato precedente: 0

Le previsioni economiche del 2019: L'inflazione USA

Stati Uniti – Principali ordinativi di beni durevoli (Mensile)

Orario: 14.30
Valuta di riferimento: Dollaro (USD)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: il Census Bureau pubblicherà il dato relativo agli ordini di beni duraturi che misurano il cambiamento valoriale di nuovi ordini per beni duraturi, escluso il settore dei trasporti.
Un dato più elevato sta a indicare un aumento dell’attività da parte dei produttori.
Periodo di riferimento: aprile 2019
Dato attuale: 0,1%
Dato previsto: 0,3%
Dato precedente: -0,1%

Leggi anche: 4 semplici trucchi per aumentare i profitti nel FOREX Trading

Calendario economico di venerdì 26 aprile 2019

Euro, Sterlina e Brexit

Gran Bretagna – Monitoraggio composito delle transazioni distributive

Orario: 12.00
Valuta di riferimento: Sterlina (GBP)
Broker: Trade.com
Trade.comMeccanismo di impatto: la Confederation of British Industry (CBI) pubblicherà il dato relativo alla Distributive Trades Survey (DTS), che misura lo stato di salute del settore distributivo al dettaglio.
Il dato proviene da un’indagine che prende in esame 20.000 stores di aziende responsabili del 40% degli addetti nel comparto della vendita al dettaglio. Si tratta di un indicatore chiave della spesa dei consumatori e misura l’attività di vendita nei diversi canali distributivi.
Periodo di riferimento: aprile 2019
Dato attuale: -18
Dato previsto: 5
Dato precedente: 0

Leggi anche: Recensione Markets.com

Non hai ancora un conto di trading di CFD? Ecco i broker recensiti e consigliati da Mr Banca


TRADING TOOLS +
Conto pratica gratuito

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuta se comprendi a pieno il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
 BrokerVotoLeggiVai
Plus500Plus5009>>>>
XMXM8.7>>>>
Markets.comMarkets.com8.6>>>>
iTrader.comiTrader.com7.4>>>>
BDSwissBDSwiss7.3>>>>
LibertexLibertex7.3>>>>
FxOroFxOro6.5>>>>
AinvestmentsAinvestments6.5>>>>
Trade.comTrade.com6.5>>>>
IQ OptionIQ Option6.5>>>>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*